locandina 2° Convegno

Convegno di Medicina e Psicologia dello Sport

"LA SALUTE DELLO SPORTIVO TRA TUTELA E INNOVAZIONE"
Venerdì 6 maggio 2022 - dalle 09.30 alle 17:30 - Sala Flaiano, Aurum, Largo Gardone Riviera - Pescara

Evento n. 3738-351867 ed. 1. Crediti Formativi n. 6

Il Convegno è un’occasione per approfondire a livello scientifico il legame tra medicina e psicologia dello sport.
La Medicina dello Sport è sempre stata – con la recente pandemia lo è oggi più che mai – una disciplina fondamentale per la prevenzione di patologie non solo a livello muscolo-scheletrico, ma anche polmonare, cardiaco, neuronale e psicologico. In forza della necessità di valutare l’atleta nella sua completezza costituisce, infatti, un’opportunità unica per promuovere la salute e il benessere delle persone che praticano o intendono praticare un’attività fisica.
La Psicologia dello Sport, in quanto studio scientifico del comportamento umano delle stesse persone, diventa una disciplina complementare sul piano sia conoscitivo che applicativo. Mettendo insieme medici, ricercatori, dietisti, tecnici respiratori, psicologi e psicoterapeuti, il Convegno mira a definire uno spazio interdisciplinare entro cui condividere protocolli, terapie e buone prassi.
Nella prima parte della giornata si partirà dal ruolo della prevenzione e quindi dalla medicina dello sport, facendo riferimento oltre che alla responsabilità medico legale anche alla recente situazione pandemica. Si procederà, poi, valutando l’ambito della psicologia clinica dello sport e quello della preparazione mentale fino a considerare gli scenari futuri legati al benessere dell’atleta. Gli interventi e i relativi dibattiti saranno moderati allo scopo di favorire il confronto e l’apertura a nuove ipotesi di lavoro.
Nella seconda parte della giornata si entrerà nel merito dell’accesso a cure e terapie specifiche, delle valutazioni fisiologiche del Trekking in alta quota e verrà illustrata la possibilità di migliorare la qualità del sonno nell’atleta, anche in considerazione del problema delle apnee notturne. In seguito, saranno prospettate le criticità presenti nei sistemi e nelle relazioni entro cui si svolge la crescita dell’atleta odierno, evidenziando l’età adolescenziale. Si chiuderà la sessione con il valore indiscusso della progettazione a livello regionale ed europeo, necessaria a sviluppare in ambito sanitario una nuova cultura sportiva.
Di particolare rilievo in questa seconda edizione sarà la figura dello psicoterapeuta nei Centri di Medicina dello Sport di 3° livello della Regione Abruzzo, innovazione rivolta a sollecitare modelli organizzativi e servizi innovativi da riservare a persone e atleti di ogni livello.


Gli interventi favoriranno uno scambio di esperienze e conoscenze tra esperti provenienti da diverse regioni. A seguito delle due sessioni in programma, la tavola rotonda consentirà uno spazio adeguato riservato alla discussione.


Programma

09.30 | Registrazione dei partecipanti
09.45 | Apertura del Convegno e Saluti delle Autorità

10:00 | “Medicina e Psicologia dello Sport nella Regione Abruzzo” | Vittorio De Feo e Margherita Sassi
10:20 | “La sostenibilità ambientale nello sport e nell’esercizio fisico” | Vincenzo Ostilio Palmieri
10:40 | “La tutela del diritto allo sport e la responsabilità medico legale del valutatore” | Ildo Polidoro
11.00 | “Il test cardiopolmonare nell’atleta” | Massimo Gobbi


11.20 | Coffee Break

11.40 | “Preparazione mentale e psicologia clinica dello sport: due ambiti separati?” | Gianfranco Gramaccioni
12:00 | “Protocolli FMSI per il ritorno all’attività sportiva agonistica in atleti post Covid” | Maria Grazia Taglieri
12.20 | “Scenari futuri, sport e benessere dell’atleta” | Simone Di Zio
12:40 | Testimonial e Dibattito | Francesca Salvatore


13:30 | Lunch

14.30 | “Valutazioni fisiologiche del Trekking in alta quota” | Vittore Verratti
14:50 | “Sonno e apnee notturne. Un disturbo sottovalutato tra la popolazione sportiva” | Pierpaolo Prosperi
15:10 | “Promuovere la salute e la performance dell’atleta tra dinamiche familiari e attività agonistica” | Daniela Tortorelli
15:30 | “Il progetto regionale “Palestre della salute” e “Palestre sicure”: l’inizio di un lavoro integrato” | Andrea Di Blasio
15:50 | “Dietetica e attività sportiva. La nostra esperienza Erasmus” | Concepción Avilés Tortosa

16:10 | Discussione e conclusioni
17:10 | Compilazione dei questionari ECM
17:30 | Chiusura dei lavori

Con la partecipazione degli Studenti dell’I.I.S. Volta - Liceo Scientifico Sportivo

Introducono: Evelina Frisa (giornalista) e Francesco Colagreco (giornalista)
Moderano: Evanio Marchesani (Presidente A.M.S.D. Pescara), Luca Fallavolita (Vicepresidente CR Abruzzo FMSI) e Vincenzo Santuccione (Coordinatore Formazione CR Abruzzo FMSI)

Il Convegno comprenderà - come nel 2019 -  le “vignette dal vivo”. Fabrizio Pluc Di Nicola, fumettista e vignettista, disegnerà in estemporanea delle vignette umoristiche sui temi del Convegno.

Per info e iscrizioni: https://bit.ly/convegno-mitra-2022