Bartali. La scelta silenziosa di un campioneSelezione a cura di M. Sassi - Bartali. La scelta silenziosa di un campione,  di L. Canottiere e J. Voloj , Coconino Press (2022)

Quarta di copertina

L'impresa più grande di Gino Bartali non tu salutata da applausi e titoli di giornali. Perché non si trattò di una vittoria sportiva, ma di una silenziosa scelta di umanità: l'adesione alla rete clandestina Delasem e la sua attività di corriere che, negli anni durissimi della Seconda guerra mondiale, aiutò tanti ebrei in Italia a sfuggire alla persecuzione nazifascista. Questa biografia a fumetti fa rivivere le tappe, i trionfi, il mito del campione di ciclismo, illuminando di pari passo il Bartali più segreto. L'uomo che rischiò tutto per schierarsi con le vittime della Storia: quella decisione, di cui mai volle in seguito parlare o vantarsi, che gli è valsa il riconoscimento postumo di "Giusto tra le nazioni".

 


👉 LORENA CANOTTIERE, inizia a lavorare come autrice di fumetto su il “Corrierino”, “Schizzo presenta” “Mondo naif”, “Focus Junior”, “ANIMAls”, “Slowfood” e con Coconino Press. Lavora come illustratrice per le maggiori case editrici italiane (EL, Fabbri, Giunti, Mondadori, Rizzoli, Piemme) e sporadicamente nel campo pubblicitario e teatrale oltre a realizzare copertine per cd musicali.

fonte: fandangoeditore

👉 JULIAN VOLOJ, è uno sceneggiatore con all’attivo numerosi graphic novel di non-fiction e adattamenti letterari. Vive insieme alla moglie e ai figli Lisa e Leon nel distretto del Queens, a New York, dalle parti dell’appartamento dove visse Shuster nel 1970.

fonte: baopublishing