CPS-P

Il CPS-P è situato a Pescara, nel centro della città, in via Ancona n 68 ed è attivo dal 1° marzo del 2013.

La progettazione del lavoro è incentrata sull'applicazione della psicologia nello sport. Oltre alla formazione dei professionisti che vogliono affinare la competenza personale, le attività programmate riguardano la diffusione della cultura sportiva, la ricerca sul campo ed il potenziamento dell'interazione mente-corpo, sul piano individuale e collettivo. I settori di lavoro previsti sono supportati dai seguenti spazi e servizi:

- un'area dedicata al materiale didattico-informativo

- un'aula polifunzionale ("Sala Sport")

- una stanza riservata

- l'utilizzo gratuito del wi-fii fibra.

Responsabile del CPS-P è Margherita Sassi, che lavora come psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, psicologa a indirizzo clinico e psicologa dello sport, impegnata dal 2000 ad investire su un approccio interdisciplinare allo sport. Contestualmente, la struttura sostiene infatti l'elaborazione costante di nuove strategie d'intervento ispirate al paradigma della cresibilità®.

Il CPS-P è uno spazio riservato a chi è già interessato alla Psicologia dello Sport e a chi vuole scoprirne le potenzialità. L’eccezionalità che lo caratterizza risiede nei principi ispiratori della professionalità che viene garantita: creatività, sensibilità e qualità.

Dal 2018 il Centro è in convenzione con l'Area delle Scienze Motorie dell'Università degli Studi dell'Aquila.

 

Il costo dei servizi offerti viene discusso in sede, in base alla valutazione della domanda.

Recapiti

telefono: 085297338 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dove si trova


via Ancona, 68 - 65121 PESCARA